GALLERIA FOTOGRAFICA
edizione 2006
CONTATTI


Per Informazioni:

SEGRETERIA COMMERCIALE

Maggioli Fiere e Convegni
Via Del Carpino, 8- 47822
Santarcangelo di Romagna (RN)
Tel. 0541/628787
Fax 0541/628766

www.maggioli.it
fiereconvegni@maggioli.it

stampa

Comunicato stampa finale

LA POLIZIA LOCALE VA A SCUOLA AD ABANO TERME
La Polizia Municipale e Provinciale si è incontrata ad Abano Terme per un momento di formazione ed aggiornamento. Sicurezza stradale, patente a punti, contrasto dell’abusivismo nei centri storici, gestione dei rifiuti, frodi alimentari sono alcuni dei temi affrontati nella IV edizione del Forum di Polizia Locale.

25 Maggio 2007 - Si chiude oggi ad Abano Terme la IV edizione del Forum di Polizia Locale, organizzato da Maggioli Fiere e Convegni con il patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Padova, Comune di Abano Terme, Circolo dei 13 e ANCI (Ass. Nazionale dei Comuni d’Italia). Un’importante occasione di formazione e di confronto tra gli operatori della Polizia Locale, gli amministratori e i dirigenti degli Enti Locali su normative, strumenti e modalità operative.

In questo momento - ha dichiarato Sergio Abbate, Presidente “Circolo dei 13” - è molto forte da parte delle polizie locali – municipali e provinciali – l’esigenza di fornire ai cittadini risposte concrete ed adeguate. Ecco che risultano di fondamentale importanza momenti di aggiornamento e formazione come questo, viste le continue novità a livello legislativo, non sempre molto chiare, a cui è necessario adeguarsi. Occasioni come questa offerta dal Forum di Abano Terme, sono, dunque di fondamentale importanza per definire con chiarezza il difficile ruolo della Polizia Locale e per stabilire uniformità di applicazioni e di comportamento.

Ha continuato poi il comandante Abbate: Molti sono i temi che sono stati affrontati con l’obbiettivo di fornire risposte e modelli di riferimento utili a risolvere casi reali. Ieri, al centro del dibattito sono state le modifiche al Codice della Strada, anche sotto il profilo della sicurezza: cinture e sistemi di ritenuta, controllo della circolazione dei ciclomotori, rilievo di incidenti stradali; l’accertamento delle violazioni tramite rilevatori automatici;la patente a punti. Le attività di Polizia Giudiziaria, legate ai controlli in materia di urbanistica e ai controlli volti al rispetto dell’ambiente, sono gli argomenti affrontati nella seconda giornata. L’appuntamento si chiuderà nel pomeriggio con l’analisi del ruolo e degli strumenti della Polizia Amministrativa relativamente alle attività commerciali, con particolare attenzione al contrasto delle frodi nel commercio dei prodotti alimentari e agli aspetti di regolamentazione e di contrasto dell’abusivismo nei centri storici.

Dunque, un momento significativo di confronto tra operatori della Polizia Locale, amministratori e dirigenti degli Enti Locali, in un contesto in cui la Polizia Locale è sempre più impegnata nell’adempimento dei doveri istituzionali, con particolare attenzione al controllo del territorio in sinergia e sintonia con gli amministratori locali.

Un'occasione unica per visitare inoltre l’ampia mostra di prodotti e servizi utili ad organizzare un servizio di Polizia Locale sempre efficiente e al passo con le esigenze emergenti delle realtà urbane. Anche quest'anno infatti numerose aziende hanno potuto presentare le proprie novità, facendo apprezzare la validità degli strumenti più innovativi, al fine di ottimizzare il lavoro e l’organizzazione del servizio.